1 Cassone
E’ costituito da un piano in acciaio con sottostanti traverse e longheroni. La parte anteriore, chiusa con sponda in acciaio fissa,
è dotata di robusto salva cabina (optional) con traversa per appoggio di barre o carichi lunghi sopra la cabina.
Il carico è racchiuso da sponde apribili su tutti i lati e asportabili ; la sponda posteriore si apre automaticamente dal basso in
fase di sollevamento posteriore del cassone sostenuta in alto su piantoni sfilabili e deve essere richiusa dopo lo scarico.
Nella parte posteriore del cassone si trova il portapali (optional) che ha la funzione di sostenere i carichi lunghi che altrimenti
andrebbero ad appoggiarsi sulla sponda.
Nella parte laterale sono presenti due verricelli tira fune (optional) e vari ganci tendi fune aventi la funzione di per fermare il
carico durante il trasporto.

2 Pistone
Consente di sollevare il cassone per lo scarico fino ad un’inclinazione di circa 45°..

3 Controtelaio
Ha la funzione di ripartire sul telaio del veicolo gli sforzi trasmessi dal cilindro di sollevamento.
E’ formato da due traverse centrali a sostengo del martinetto di spinta e longheroni saldati tra di loro, collegati con il telaio del
veicolo da appositi bulloni.

4 Cerniere di ribaltamento
Sono installate sui longheroni del controtelaio e del cassone , incernierate da perni fissi o sfilabili ed hanno la funzione di
collegare il cassone al controtelaio e di consentirne il ribaltamento sul lato desiderato