OGNI GIORNO

  • Controllo impianto idraulico, elettrico e dispositivi di sicurezza

OGNI 6 MESI

  • Controllo impianto elettrico e dispositivi di sicurezza.
  • Controlli sulla struttura e sugli impianti:

 

Controllo elementi della struttura: c ontrollare che non vi siano deformazioni, avvallamenti e cricche di rotture sulle saldature in particolare su:

  • cerniere di ribaltamento;
  • elementi di sostegno del pistone di spinta;
  • cassone
  • supporti di fissaggio telaio-controtelaio.
  • controtelaio
  • serraggio e bulloni allestimento, serrare in caso di necessità (figura 28A).

            

 

 

Impianto idraulico: pulire esternamente l’impianto per facilitare la localizzazione di eventuali perdite.

Si riferisce alle perdite per trafilamento di olio dai raccordi idraulici, serrare i raccordi (figura 28B).

Consentendo l’integrità delle tubazioni idraulico.

Tutte cose rigide, ammaccature e perdite di olio dagli steli del pistone.

 

Impianto elettrico: visualizza il segnale acustico e avvisatore acustico che segnala la condizione di cassone sollevato.