Interventi e Periodicità

MANUTENZIONE DELL'ALLESTIMENTO

OGNI GIORNO

  • Controllo impianto idraulico, elettrico e dispositivi di sicurezza

OGNI 6 MESI

  • Controllo impianto elettrico e dispositivi di sicurezza.
  • Controlli sulla struttura e sugli impianti:

Controllo elementi della struttura: controllare che non vi siano deformazioni, avvallamenti e cricche di rotture sulle saldature in particolare su:

  • cerniere di ribaltamento;
  • elementi di sostegno del pistone di spinta;
  • cassone
  • supporti di fissaggio telaio-controtelaio.
  • controtelaio
  • serraggio e bulloni allestimento, serrare in caso di necessità (figura 28A).

            

Impianto idraulico: pulire esternamente l'impianto per facilitare la localizzazione di eventuali perdite.

Impianto elettrico: controllare il funzionamento del segnale acustico e dell'avvisatore acustico che indicano la condizione di cassone sollevato.


Ribaltamento

SISTEMA DI RIBALTAMENTO DEGLI ALLESTIMENTI CUCINI

Ribaltamento:

Per sfilare o infilare il perno togliere la copiglia e ruotare la maniglia verso l’alto (fig. 27B), una volta infilato il perno ruotare la maniglia verso il basso e rimettere la copiglia (fig. 27C).

Ribaltamento posteriore: i perni di sicurezza devono essere inseriti nelle cerniere posteriori, la sponda posteriore si aprirà automaticamente;

Ribaltamento laterale destro: i perni di sicurezza devono essere inseriti nella cerniera posteriore destra e anteriore destra, la sponda deve essere aperta in precedenza manualmente;

Ribaltamento laterale sinistro: i perni di sicurezza devono essere inseriti nella cerniera posteriore sinistra e anteriore sinistra, la sponda deve essere aperta in precedenza manualmente.  

USARE SOLO PERNI ORIGINALI

Apertura /Chiusura inferiore sponda posteriore

Premendo la leva verso l’interno si aprono i ganci sponda liberandola nella parte inferiore (fig. 27D)

 Apertura inferiore sponde laterali (dove previste)

I modelli dotati di questo accessorio consentono di scaricare lateralmente con più facilità in quanto le sponde laterali si aprono anche dal basso. La manovra delle sponde deve avvenire secondo le seguenti fasi:

  1. sbloccare ed aprire la leva di comando delle chiusure a cerniera inferior con cassone abbassato;
  2. effettuare lo scarico;

abbassare il cassone, chiudere la sponda, chiudere e bloccare la leva di comando chiusure.


PORTER CUCINI

Apertura e chiusura delle sponde

COME APRIRE E CHIUDERE LE SPONDE DELL'ALLESTIMENTO


Apertura / Chiusura delle sponde

Le sponde sono apribili verso il basso, la sponda posteriore si apre in basso automaticamente in fase di scarico del cassone, la (fig. 25) rappresenta la condizione di sponde chiuse, per aprirle tirare le corrispondenti leve verso l’esterno (fig. 26)

piantone sponda laterale ribaltabile                                              piantone sponda ribaltabile cucini

(fig. 25)                                                                                    (fig. 26)


Come azionare la presa di forza

COME USARE LA PRESA DI FORZA


Comandi per l’azionamento degl'impianti con presa di forza al cambio

Sollevamento: mettere in moto il veicolo e lasciare il cambio in folle, quindi premere il pulsante per l’innesto della presa di forza premendo in (1) avendo cura di premere la frizione a fondo.

Una volta che l’innesto è avvenuto correttamente si noterà una spia luminosa accesa sulla pulsantiera (4), a questo punto è possibile effettuare il sollevamento premendo il pulsante con la freccia rivolta verso l’alto (3) fino al completo sollevamento, la condizione di cassone sollevato viene segnalata dalla spia (2).

Rilasciare quando il cassone si trova nella posizione desiderata. Il sollevamento si interrompe automaticamente quando il cassone è arrivato a fine corsa; il comando di salita attiva il segnalatore acustico e una spia luminosa di cassone sollevato.

( figura 24 )

In caso di emergenza o di funzionamento difettoso, l’impianto può essere bloccato premendo la frizione o spegnendo il motore.

Arresto di emergenza


Discesa
: Tenere premuto il pulsante con la freccia rivolta verso il basso (5) fino a quando si spenge la spia luminosa e il segnalatore acustico di cassone sollevato; la discesa può essere arrestata lasciando libero il pulsante.

Al termine dell’operazione disinserire la presa di forza premendo la frizione ed il pulsante in (6); assicurarsi che tutte le spie siano spente.

Si consiglia di eseguire sempre con molta attenzione la fase di sollevamento, in caso di cedimento del terreno o altre anomalie rilasciare immediatamente il pulsante di salita e prendere i provvedimenti del caso.


Il tuo allestimento personalizzato

PERSONALIZZA L'ALLESTIMENTO IN BASE ALLE TUE ESIGENZE


Il settore del noleggio é in forte crescita e le Officine Cucini hanno dedicato ai players di questo settore la possibilità di personalizzare gli allestimenti dei loro veicoli.

I noleggiatori di veicoli possono finalmente rispondere alle esigenze dei loro clienti offrendo la posssibilità di utilizzare un allestimento speciale, personalizzato per il settore specifico di riferimento.

Inoltre possono ottenere una riconoscibilità della loro azienda di noleggio utilizzando i colori caratteristici del proprio brand per gli allestimenti del loro parco macchine.

Ecco un esempio di una personalizzazione di un allestimento Cucini:

Per altre informazioni necessarie contatti le Officine Cucini ed un tecnico specializzato provvederà ad accogliere ogni sua richiesta specifica.